MM
Scritto da Roberto Di Monte, 29-11-2009

Capita spesso di vedere operai intenti alla manutenzione dello spazio verde dello spartitraffico sulla Colonnetta, quello che agevola l’accesso allo scorrimento veloce per intenderci, così come capita di vederli spesso in Piazzale Marconi per tenere in ordine quel poco di verde che ancora c’è. Ma capita di vederli solo là, altrove allo Scalo è possibile vedere zone con arbusti messi a dimora ma ormai rinsecchiti dalla mancanza della mano dell’uomo oppure soffocati dalle erbacce, così come è possibile vedere intere vie con spazi creati appositamente per mettere a dimora arbusti o piante da fiore, ma assolutamente vuoti, ancora in attesa che qualcuno si preoccupi almeno di tenere mossa la terra prima della tanto attesa piantumazione.

Via Vasto e via Ortona sono il simbolo di quanto affermo, lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento di marciapiedi, strada e sottoservizi sono stati decisivi per riportare il quartiere ad un minimo di decenza, adesso manca solo la ciliegina per completare la torta. I residenti, ma ancor di più i negozianti della zona, ormai sono stanchi di aspettare la ciliegina che non arriva e di ritrovarsi ogni giorno di fronte ad una incompiuta ai limiti della decenza e si sono attrezzati con vanghe, zappette e palettine, improvvisandosi giardinieri.

Il quadro che si è ormai delineato è quello di una via ordinata però solo a macchia di leopardo, dove alcune zone davanti alle attività commerciali sono state ben curate ed ornate con piante da fiore o piccoli arbusti, ma lontano dai negozi solo spazi abbandonati alla mercè delle erbacce o, ancora peggio, ad uso sgambettamento per cani con tanto di zona cesso da concimare per bene con escrementi vari. La buona volontà di alcuni cittadini che va a coprire le mancanze dell’Amministrazione Comunale andrebbe premiata, quantomeno fornendo loro piante più adatte anche per rendere omogenei gli spazi verdi, limitando il personalissimo fai da te che, benché sempre meglio del nulla, può dare comunque un aspetto disordinato al posto.
Leggi tutto...
Share/Save/Bookmark
Questo blog non è una testata giornalistica in quanto aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi quindi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune foto, prese dal Web, sono ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione sono pregati di segnalarcelo.

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.