MeetupChieti
CHIETI. Class action e dintorni sull’acqua potabile per rivendicare il diritto a bere sano. Sabato alle 11 nella sala parrocchiale del Ss. Crocifisso, in via Avezzano, gli esponenti di Confconsumatori, centro aiuto consumatori (Aics), comitato regionale sussidiarietà, circolo Speziali, Mondo verde e associazione regionale vittime della strada invitano i cittadini a partecipare all’incontro con i rappresentanti dello studio legale Morsicano di Roma per chiedere la restituzione delle somme pagate negli ultimi 5 anni sulle fatture di erogazione dell’acqua.

Sempre sabato 21 giugno, a Pescara, WWF, Abruzzo Social Forum e Marelibero mettono a disposizione gratuitamente gli avvocati per la costituzione come parte lesa nella vicenda dell'acqua.
I banchetti saranno a Corso Umberto ore 10-13, 16-19.30 e alla Nave di Cascella ore 21-24
Share/Save/Bookmark
Etichette: | edit post
Reazioni: 
Questo blog non è una testata giornalistica in quanto aggiornato senza periodicità. Non può considerarsi quindi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune foto, prese dal Web, sono ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione sono pregati di segnalarcelo.

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.